Menu

Lindsey Vonn si prepara a Cortina: da giovedì in pista le donne jet

Pubblicato il 18 gennaio 2016 in Sport, Super G

Lindsey Vonn  

Supereranno i 120km/h all’ora, scenderanno in picchiata su pendenze superiori al 60%, in una cornice che oggettivamente nella Coppa del Mondo femminile non ha uguali. Con un freddo adeguato alla stagione (e un innevamento sufficiente per quanto non abbondante), Cortina è pronta ad accogliere le Signore della velocità: l’appuntamento è ormai tradizione dal 1993, e da qualche anno – salvo recuperi – sono sempre due le gare in programma, una discesa (sabato) e un superG (domenica). Il che, specie in una delle località più glamour delle Alpi, significa Lindsey Vonn: l’anno scorso oltre a ottenere l’ottava e la nona vittoria in carriera sull’Olimpia delle Tofane, ricevette la gradita visita dell’allora fidanzato Tiger Woods (che tra le altre cose si ruppe un dente a causa di un maldestro cameraman).

La sciatrice a caccia di punti

Ora, single – sebbene ci siano diversi rumors su una relazione con il pilota di Formula 1 Lewis Hamilton – la Sharon Stone del Circo Bianco cercherà a Cortina i successi che potrebbero farle recuperare il distacco in classifica generale dalla svizzera Lara Gut, avanti di cinquanta punti dopo il weekend di Flachau. Le donne della velocità saranno a Cortina già da mercoledì, con la prima prova libera della discesa programmata per giovedì; le azzurre, in quanto padrone di casa, hanno già avuto modo di provare la pista con un po’ di anticipo.

Andrea Saule

(foto tratta da wikipedia.org)

Related Post

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie