Menu

Sci nordico, Coppa del Mondo in Val di Fiemme

Pubblicato il 24 febbraio 2016 in Sport

sci-di-fondo-fiemme  

Fine settimana di Sci nordico in Trentino. La Valle di Fiemme ospita tre giorni di gare di Coppa del mdi combinata nordica, con 60 atleti da 15 nazioni a darsi battaglia sin da giovedì con le qualificazioni serali. Venerdì sarà invece la volta della team sprint con il salto, a Predazzo, alle 10.30 e la gara di fondo a squadre alle 14 a Lago di Tesero. Un nuovo salto dal trampolino maggiore alle 10 e lo sci di fondo alle ore 15 animeranno la giornata successiva, medesimo programma ed orario di domenica 28 febbraio. Un trittico di competizioni che impegnerà gli atleti nell’abilità tecnica e mentale del salto dal trampolino e nella resistenza con gli sci da fondo.

Intano sempre in trentino sabato parte la Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon, che riparte con due giorni di competizioni, uno dedicato al passo alternato (sabato 27 febbraio) e uno a quello pattinato (domenica 28). La gara, organizzata dall’Asd Charly Gaul Internazionale e dall’Apt Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi in collaborazione con il Comune di Trento, Asis e la Scuola italiana sci di fondo Viote, è stata presentata questa
mattina a Palazzo Geremia. Un incontro che è servito anche per aggiornare l’elenco degli iscritti, tra cui figurano Giorgio Di Centa (tre medaglie olimpiche), Cristian Zorzi (tre medaglie olimpiche e due mondiali), Valentina Shevchenko, bronzo ai mondiali e vincitrice della Coppa del Mondo di distanza nel 2004) e Bruno Debertolis, fondista esperto sulle lunghe distanze e miglior italiano all’ultima Marcialonga.

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie