Menu

Le Dolomiti in una stanza: a Cortina arriva la “Starlight room”

Pubblicato il 8 marzo 2016 in Turismo

Starlight_Room_GiacomoPomanin  

Poter ammirare a pochi metri di distanza la neve, le stelle e i paesaggi delle Dolomiti restando però sotto le coperte di un caldo letto? Un sogno reso possibile grazie alla nuova “Starlight room” una stanza circondata solo da pareti di vetro che consentono all’ospite al suo interno un’immersione totale nella natura dei Monti Pallidi che si ergono tutt’attorno. La stanza è stata realizzata a Cortina, precisamente nel rifugio Col Gallina della località omonima, a quota duemila metri d’altezza e lontani da inquinamento luminoso o da ogni altra sorta di disturbo.

La Starlight room avrà pareti di solo vetro

All’interno della “Starlight room” sarà possibile ammirare al tramonto gli effetti dell’enrosadira, il fenomeno che accende le rocce dei Monti Pallidi di un arancio inconfondibile e unico nel suo genere. Oltre a una notte speciale, il soggiorno prevede numerosi servizi e comfort: colazione, cena con un ricco menù di piatti tipici; cioccolatini e grappe aromatizzate; seduta regolabile per ammirare il panorama dalla prospettiva ideale, possibilità di ascoltare musica per rilassarsi e altro ancora. Anche l’arrivo alla camera si propone di essere un’esperienza avvincente. Il rifugio è infatti raggiungibile in motoslitta, con le ciaspe o in fat bike: tre diverse modalità tra cui il turista può scegliere per arrivare a godersi un panorama unico.

Related Post

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie