Menu

Auto storiche, a luglio la Coppa d’Oro

Pubblicato il 11 maggio 2017 in Agenda

coppadoro  

Definito il programma della Coppa d’Oro delle Dolomiti, a Cortina d’Ampezzo dal 20 al 23 luglio. Con l’edizione di quest’anno si celebra il 70° anniversario e si riprende (per il 21 luglio) il “percorso storico”, quello utilizzato dal 1947 e il 1956.  Attualmente, la Coppa è una prestigiosa kermesse internazionale per auto storiche, e al contempo una competizione di regolarità classica. Attira equipaggi da mezza Europa: Austria, Regno Unito, Francia, Belgio, Germania, Svezia, Spagna e Lussemburgo e altri Paesi. La prima edizione prese il via il 20 luglio del 1947. Al tempo, era una gara di velocità lungo un percorso di 303,8 chilometri. Vinse Salvatore Ammendola su Alfa Romeo 6C 2500 SS seguito da Piero Dusio su Cisitalia 202 MM e Alberto Gidoni su Fiat 1100 S. «L’edizione 2017 – affermano gli organizzatori –  prevede più di 500 Km suddivisi in due giornate di gara. Il 21 luglio partenza da Corso d’Italia a Cortina per il percorso delle prime edizioni. Passo Pordoi, Falzarego, Rolle, Passo Cimabanche, Misurina, Canazei e il passaggio pomeridiano a Belluno in Piazza dei Martiri, davanti alla sede dell’Aci fondatore della corsa, sono solo alcuni dei luoghi di questa magnifica celebrazione. Il 22 luglio, seconda giornata di gara regalerà invece ad appassionati e concorrenti un “festival di passi dolomitici” con la possibilità di ammirare anche alcuni tra i più rinomati luoghi turistici, quali Dobbiaco e Corvara. Durante la gara è previsto anche il passaggio a Sappada e in altri luoghi della 1° Guerra Mondiale di cui ricorre il 100° Anniversario».

L’arrivo dei partecipanti è previsto per il 20 luglio; alle 18,30 si terrà un briefing direttore di gara. Il 21 la partenza è prevista alle 8,30; con pranzo lungo il percorso e arrivo a Cortina alle 18,30. Il 22 la partenza avverrà alle 9,30; l’arrivo in Corso Italia alle 16,30. Domenica 23 alle 11,30 si terrà la cerimonia di premiazione nel piazzale della Conchiglia.

Le iscrizioni si chiuderanno martedì 21 Giugno alle ore 24. Gli aspiranti partecipanti devono registrarsi al sitowww.coppadorodelledolomiti.it, ottenendo login e password, e con questi procedere alla compilazione del modulo di iscrizione on-line, fino ad ottenere il numero di iscrizione. Alla corsa sono ammesse fino ad un massimo di 120 macchine costruite tra il 1919 e il 1961, con una categoria speciale con classifica dedicata riservata ad un massimo di 30 auto realizzate tra il 1962 e il 1967 che siano di particolare interesse storico o che si siano distinte per particolari meriti sportivi. Coppa d’Oro delle Dolomiti organizzata per il quinto anno da Meet Comunicazione, sotto l’egida di Aci Storico e con la concessione di AC Belluno.

Marco De’ Francesco

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie