Menu

Cortina, tre giorni di Coppa del Mondo tra sci, musica ed eventi

Pubblicato il 18 gennaio 2018 in Discesa Libera, Donne, Sport, Super G

Coppa del mondo  

Cominciano domani, 19 gennaio, le gare femminili di Coppa del mondo di sci a Cortina. Per tre giorni gli appassionati potranno assistere alle spettacolari discese sulla neve, ma anche partecipare ai numerosi eventi organizzati per il fine settimana.
Cortina d’Ampezzo avrà una gara in più rispetto al programma originario, recuperando la discesa femminile cancellata in dicembre in Val d’Isère. Si comincerà venerdì con la prima discesa libera, seguita sabato 20 da una seconda discesa e domenica 21 dal superG.
Per il secondo anno la tappa è organizzata dalla Fondazione Cortina 2021. Le gare saranno trasmesse in diretta televisiva da Rai Sport ed Eurosport.

Sold out completo per sabato e domenica dei posti in tribuna e della Audi Cortina Lounge, l’area Vip posizionata all’arrivo di Rumerlo. Restano invece ancora posti per venerdì e nel parterre. Il comitato organizzatore stima la presenza di circa 3mila persone al giorno nel fine settimana. Per facilitare i trasporti sabato e domenica è stato assicurato il «bus del tifoso», che percorre la tratta da Feltre a Cortina. Da lì un servizio navetta gratuito porta direttamente alla zona di gara. Ci sarà anche un night bus a servizio di tutta l’area del Cadore per poter partecipare ai numerosi eventi organizzati. Ottimi numeri anche per quanto riguarda le statistiche legate ai social della Coppa del mondo: negli ultimi 7 giorni le visite sono aumentate del 645% e sono stati superati gli 8mila fan delle pagine.

coppa del mondo

Tutti gli eventi intorno alla Coppa del mondo

Cortina si prepara quindi a vivere un weekend speciale, complice l’abbondante presenza di neve e i numerosi eventi organizzati a margine della gara sportiva. Nei pressi di Piazza Angelo Dibona troverà posto l’hospitality CONI aperta al pubblico, dove sarà possibile incontrare gli atleti della Squadra Olimpica Italiana. La stessa piazza, sabato e domenica nel pomeriggio, sarà animata dalla musica di RDS, che presenterà le atlete in gara e il Team Italia CONI ospitando sportivi e testimonial esclusivi. Alle 17.30 di sabato, ospite speciale lo slalomista Max Blardone, che presenterà il libro fotografico realizzato dal suo Fan club. Dalle 18 il palcoscenico ospiterà invece le cerimonie ufficiali di premiazione e l’estrazione dei pettorali.

Durante tutto il weekend sarà presente in piazza Casa delle Regole il laboratorio mobile della Polizia Scientifica, aperto al pubblico, e musica e festa animeranno tutti i bar della città.
Per quanto riguarda invece gli appuntamenti in pista, sabato 20 subito dopo la gara un collegamento internazionale commentato da Kristian Ghedina permetterà di vivere l’emozione live della discesa della gara austriaca di Kitzbuehel direttamente dal parterre d’arrivo. Atmosfera di festa anche in località Socrepes, dove Audi offre la possibilità di ammirare Cortina e la pista di Coppa del Mondo dall’altezza di 30 metri salendo a bordo di una mongolfiera, e nel tendone dei Sestieri, collocato in area parterre.
Domenica 21 gennaio, in occasione del World Snow Day, la Scuola Sci di Cortina organizza una color ski run e un’area dedicata al freestyle, per una festa accompagnata da musica e gadget. Alle 11.30 tutti i bambini potranno vivere la gara di Super G direttamente a bordo pista. Chiusura e premiazioni del Super G avverranno direttamente in area arrivo al termine della gara di domenica.

Related Post

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie