Menu

Cortina, lavori in corso per la Coppa del Mondo di Snowboard

Pubblicato il 14 luglio 2016 in Sport

image1  

Giornata di intenso lavoro per il Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo di Snowboard di Cortina d’Ampezzo, che andrà in scena sabato 17 dicembre 2016.  Oggi sulle piste del Faloria – in versione estiva – si è svolto un importante sopralluogo al quale hanno partecipato i responsabili Fis e FISI della Coppa del Mondo di Snowboard, Uwe Beier e Cesare Pisoni, accompagnati dai referenti Infront, incaricata della produzione televisiva e dal Comitato Organizzatore. Tutta la delegazione è stata calorosamente accolta e supportata da Enrico Ghezze, amministratore delegato della Faloria Spa, ski area di riferimento per l’evento, con la quale si è ormai consolidato un importante rapporto.

Obiettivi della giornata erano l’analisi tecnica del tracciato e dell’illuminazione, con lo scopo di migliorare la fruizione e visione dell’evento per gli atleti e per gli spettatori, a casa e dal vivo. Una giornata utile per migliorare quanto fatto negli anni passati. Tante le novità previste per la prossima edizione, sia in campo tecnico che di intrattenimento. Prima di tutto la conferma della disciplina, lo slalom parallelo, un nuovo orario, le 19.00, con l’obiettivo di dare la possibilità a tutti di raggiungere la vetta in tempo per la competizione, una campagna di comunicazione “engagement”, quindi coinvolgente, in linea con quella degli anni precedenti, ma con l’utilizzo di nuovi strumenti e la partecipazione di nuovi partner.

Importanti novità anche nel programma, che vedrà la prima edizione a Cortina e nella disciplina dello snowboard, del Fis Snow Kids, evento internazionale dedicato ai più giovani. Il Presidente dello Snowboard Club Cortina Denis Constantini: “L’edizione dello scorso inverno è stata il primo test di Coppa del Mondo ed ha lasciato soddisfatti federazione e partner. La scelta di continuare con lo slalom parallelo è prima di tutto strategica per l’atmosfera e la visione della gara, sia dallo schermo di casa che dal vivo, in secondo luogo la specialità e meno soggetta alle problematiche meteo, dalle quali vogliamo essere indipendenti con l’obiettivo di mantenere l’evento a dicembre lanciando così la stagione dei grandi eventi sportivi invernali di Cortina.” L’amministratore delegato della Faloria Spa Enrico Ghezze: “Il nostro committment nell’evento ha una duplice ragione; da una parte la grande fiducia e sinergia con l’organizzazione, che ha saputo posizionare il Faloria come area dello sport giovane e del divertimento, dall’altra la forza di comunicazione che ha questa manifestazione, per noi e per Cortina. La Coppa del Mondo di Snowboard si posiziona infatti al terzo posto assoluto e al secondo nell’ambito sportivo, (dati Kantar Media) con una valorizzazione sulla stampa, senza parlare dell’esposizione televisiva, di circa cinquecentomila Euro, seconda quindi solo alla cugina Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile.”

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie