Menu

Cortina si risveglia sotto un manto bianco. E la neve continuerà nel weekend

Pubblicato il 3 marzo 2016 in Cronaca

Seggiovia Roncato da Socrepes  

Abbondanti nevicate nella notte a Cortina, e non è finita qui. Nella mattinata di giovedì 3 marzo la Regina delle Dolomiti si è risvegliata sotto un manto bianco, come mostrano le webcam pubblicate in queste ore: Corso Italia, Cinque Torri e impianti di sci sono quasi indistinguibili in alcune immagini. Come mostrano le foto alla seggiovia Roncato, gli amanti degli sport invernali non vedevano l’ora di riversarsi sulle piste da sci. Stando alle previsioni meteo la neve continuerà a scendere per tutta la giornata di oggi, con temperature che toccheranno massime di un grado e precipitazioni che porteranno fino a 30 centimetri di nuova neve fresca.

Webcam a Cortina
Allerta meteo: richiesta prudenza

Il maltempo proseguirà per tutto il weekend. Moderato il pericolo valanghe (livello 2) segnalato dal bollettino neve: «Sono da aspettarsi ancora singoli distacchi spontanei di medie valanghe nelle ore calde della giornata, specie sui versanti soleggiati».

Viste le abbondanti precipitazioni dei prossimi giorni (ci sarà una tregua solo nella giornata di venerdì), anche le attività sportive richiedono prudenza. «Le condizioni per attività sciistiche ed escursionistiche – continua il bollettino – sono delicate per la presenza, in quota di lastroni da vento ed è quindi richiesta una buona capacità di valutazione locale del pericolo. Da giovedì 3 marzo, a seguito dei nuovi apporti nevosi, le condizioni torneranno ad essere critiche».

Related Post

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie