Menu

Dolomiti Superski, cda confermato per il triennio 2017-2020

Pubblicato il 1 agosto 2017 in Cronaca

Settimana bianca  

Consiglio di amministrazione confermato fino all’estate del 2020 per Dolomiti Superski, il maggiore comprensorio sciistico italiano e fra i più grandi al mondo, e che comprende fra le sue perle anche le piste di Cortina d’Ampezzo. L’assemblea generale della Federconsorzi Dolomiti Superski il 28 luglio 2017 ha eletto il cda per il prossimo triennio.

I rappresentanti delle valli consorziate hanno riconfermato l’organo uscente, che dirigerà l’attività del comprensorio sciistico fino all’anno precedente i mondiali di sci che si terranno a Cortina nel 2021. Sono stati confermati il presidente, Sandro Lazzari, che inizia il suo quarto mandato a capo del consiglio di amministrazione, e il vicepresidente Andy Varallo (Alta Badia), anch’egli al quarto triennio. A completare il cda ci sono poi Paolo Cappadozzi (Val Gardena-Alpe di Siusi), Siegfried Pichler (Val di Fiemme-Obereggen) e Sergio Prà (Civetta).

Il comprensorio comprende 12 zone sciistiche per 1200 chilometri di piste in neve battuta, che abbracciano le Dolomiti patrimonio dell’umanità Unesco toccando i 3.300 metri della vetta della Marmolada.

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie