Menu

Sollevamento pesi: a Sopiazes il torneo internazionale dal 10 al 12 giugno

Pubblicato il 5 maggio 2016 in Agenda, Sport

Pesistica_Cortina  

CORTINA D’AMPEZZO – Una a Kuala Lumpur, una a La Coruna, una a Malta, una a Tblisi e una a Cortina d’Ampezzo. Il calendario delle prossime gare internazionali di pesistica mostra una Regina delle Dolomiti al centro dell’interesse globale, almeno di tutti coloro che al mondo si interessano di questo sport. Che è praticato, a livello agonistico, fin dalla prima olimpiade moderna, quella del barone Pierre de Coubertin. E che in Italia è gestito dalla F.I.PE. (Federazione italiana pesistica); e nel mondo dalla I.W.F. (International weightlifting federation), con sede a Budapest, fondata nel 1905 e che annovera 175 nazioni affiliate. Comunque sia, si tratta di uno sport nel quale gli atleti tentano di sollevare grossi carichi disposti equamente a destra e sinistra su una barra d’acciaio detta bilanciere. I concorrenti gareggiano in categorie di peso.

Il torneo sarà organizzato da Cortina Energym

Pesistica_CortinaSi diceva dell’evento ampezzano. Si tratta del 52esimo Torneo internazionale pesistica “Alpe Adria”, il cui svolgimento è previsto dal 10 al 12 giugno 2016 a Sopiazes, al Tennis Country Club. Una manifestazione resa possibile dalla convenzione fra l’amministrazione e l’Associazione Sportiva (A.s.d.) Cortina Energym, che si occuperanno dell’organizzazione. Secondo gli accordi, l’amministrazione ci mette «tutta la collaborazione utile per l’espletamento di pratiche amministrative a livello locale indispensabili per il successo dell’iniziativa» – fanno sapere dal Comune; mentre «l’associazione decide tutti gli aspetti legati direttamente all’organizzazione sportiva del Torneo nel rispetto dei regolamenti emanati dalla F.i.p.e. e si impegna ad eseguire l’attività di fornitura dei materiali e del personale necessario».

“Aspettiamo grande partecipazione di atleti e pubblico”

Secondo il sindaco di Cortina, Andrea Franceschi «si tratta di un evento importante non solo per il suo valore sportivo, ma anche perché aggrega giovani e appassionati in nuove interessanti discipline». Per l’assessore allo Sport Marco Ghedina «il torneo è un altro appuntamento importante per lo sport e per la promozione turistica di Cortina; sono sicuro che vedremo grande partecipazione sia di atleti che di pubblico. Un forte in bocca al lupo agli organizzatori e a tutte le squadre che gareggeranno».

Marco de’ Francesco

Related Post

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie