Menu

Il primo scudetto di Riccardo Tonetti: il tricolore nel gigante maschile è suo

Pubblicato il 30 marzo 2016 in Slalom Gigante, Sport

Riccardo_Tonetti  

Recita un nuovo nome l’albo d’oro nazionale del gigante maschile di sci alpino. A conquistare il titolo 2016 è stato Riccardo Tonetti, ventisettenne finanziere bolzanino, che al termine della gara del 29 marzo di Cima Pora ha ottenuto per la prima volta lo scudetto nazionale. In precedenza l’atleta delle Fiamme Gialle annoverava come miglior piazzamento nel proprio palmarès un secondo posto in slalom nel 2015.

Successo in rimonta su De Aliprandini

Condizioni meteo ottimali hanno accompagnato il successo di Riccardo Tonetti nel corso della gara disputata sul Monte Pora (in provincia di Bergamo). Come le vittorie più belle, anche quella di Tonetti è arriva in rimonta. Lo scatto decisivo si è avuto solo nella seconda manche dove ha sopravanzato Luca De Aliprandini, che nella prima parte della gara era stato in testa alla classifica. Terzo piazzamento per Florian Elisath, che con una grande prestazione è riuscito a compiere una rimonta dal settimo posto. Rimangono fuori dal podio Hannes Zingerle col quarto posto e Manfred Moelgg, arrivato quinto nella classifica finale.

La gara era valida anche per il Gran Premio Italia: nella categoria seniores si è imposto Marco Manfrini (sesto in classifica generale) davanti a Stefano Baruffaldi e Guglielmo Bosca, fra gli juniores successo di Pietro Canzio davanti a Giulio Zuccarini e Matteo Vaghi. Nella giornata di mercoledì 30 marzo il programma prevede la disputa dello slalom.

La classifica di Cima Pora

1 TONETTI Riccardo 1989 ITA 54.52 57.26 1:51.78
2 DE ALIPRANDINI Luca 1990 ITA 54.36 57.60 1:51.96 +0.18
3 EISATH Florian 1984 ITA 55.08 57.02 1:52.10 +0.32
4 ZINGERLE Hannes 1995 ITA 55.37 56.79 1:52.16 +0.38
5 MOELGG Manfred 1982 ITA 54.61 57.77 1:52.38 +0.60

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie