Menu

Al soccorso alpino la cittadinanza onoraria di Cortina

Pubblicato il 5 luglio 2016 in Cronaca

elicottero CNSAS  

Ci saranno esponenti della politica regionale e nazionale e soccorritori da tutta Italia. E, ovviamente, l’intero consiglio comunale, mezza cittadinanza e il presidente dell’ente Maurizio Dellantonio.  Perché ad essere premiato, a ricevere la cittadinanza onoraria, è il C.n.s.a.s. , il corpo nazionale soccorso e speleologico, che in montagna svolge una funzione vitale quanto a intervento e assistenza. Lì dove si praticano attività di alpinismo e di escursionismo d’alta quota, c’è bisogno dei tecnici dell’ente, specialisti (6mila, sul territorio nazionale) in grado di garantire il successo delle missioni di soccorso. Di qui il riconoscimento di sabato, con una cerimonia che inizierà alle 11 in piazza Angelo Dibona. Non mancherà il coro alpino, che intonerà canti tipici. Al C.n.s.a.s. sarà consegnato un campanile di bronzo, simbolo di Cortina, e una pergamena celebrativa. Secondo il sindaco Andrea Franceschi, «Cortina e il Soccorso Alpino da lungo tempo hanno un rapporto strettissimo. Il Corpo Nazionale è infatti sempre stato presente nei momenti di difficoltà e ha consentito di salvare moltissime vite grazie alla professionalità e al coraggio dei propri volontari. Conferire quindi la Cittadinanza onoraria significa premiare il valore e il coraggio di questi uomini. E sigillare una storia in cui ci sono stati anche capitoli bui che non avremmo mai voluto vivere, come la tragedia di Rio Gere del 22 agosto del 2009. Il C.n.s.a.s. rappresenterà sempre una risorsa irrinunciabile per tutto il nostro territorio».  Secondo Rodolfo Selenati, Presidente regionale C.n.s.a.s.  Veneto «è un riconoscimento che voglio arrivi ad ognuno dei nostri tecnici  dal primo all’ultimo. Sono loro la nostra forza, con l’impegno quotidiano, gli interventi di notte e di giorno, una preparazione mantenuta con addestramento e passione».

 

Marco de’ Francesco

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie