Menu

Debutto d’alta quota per il Teatro delle Dolomiti

Pubblicato il 20 luglio 2016 in Agenda

teatro delle dolomiti  

Debutto il 19 luglio alle 18,30, per il Teatro delle Dolomiti, rassegna della compagnia (S)legati, composta dal duo Mattia Fabris e Jacopo Bicocchi. L’idea è quella di portare il teatro “fuori luogo”, e in particolare nei rifugi, ma anche nei campi da calcio e da tennis. «Lo sport e il teatro hanno sorprendenti punti di contatto – affermano gli autori – ci sono dei protagonisti, c’è un pubblico, c’è un palcoscenico, e soprattutto c’è lo stesso campo da gioco: l’uomo».  In altre parole il teatro, decontestualizzato, «esalta il suo essere motivo di incontro e di scambio tra le persone». E poi i luoghi sono magnifici: la Regina delle Dolomiti e la natura che la circonda. Comunque sia, ieri il primo spettacolo, “Il punto di (non) ritorno”, al rifugio Col di Gallina; la replica oggi alle 12,30, al rifugio Lagazuoi. Quanto alle prossime date, il 26 luglio alle 21 alla Conchiglia di Piazza Dibona, e il 30 luglio alle 12,30 al Lagazuoi. Il progetto è realizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo.

Teatro delle Dolomiti, il palinsesto

Quanto a “Il punto di (non) ritorno”, l’opera descrive la storia – vera – di Jim Davidson e Mike Price, due amici che decidono di scalare il Monte Rainier nello stato di Washington, Stati Uniti.  «Quella scalata – spiegano gli autori – non è solo la conquista di una vetta, è un punto di non ritorno, un cammino impensato dentro alle profondità del loro legame, un viaggio che durerà ben più dei quattro giorni impiegati per raggiungere la cima. Una storia che racconta le difficoltà e i passaggi obbligatori che la vita ci mette davanti».

Altre opere in cartellone: “André”, il 21 (Club del tennis Apollonio), il 24 (Rifugio di Bona) e il 29 luglio (Hotel Argentina); “Ultima stagione da esordienti” il 22 (campo di calcio di Fiames), il 23 (Rifugio Di Bona) e il 28 luglio (Hotel Argentina); e (S)legati, l’opera che ha dato il nome alla compagnia, il 27 (Conchiglia) e il 31 luglio (Rifugio Col Gallina).

 Marco de’ Francesco

Related Post

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie