Menu

Vertical Up, di corsa dal basso verso l’alto lungo la Saslong

Pubblicato il 1 novembre 2016 in Sport

Streif Vertical UP 2016  

Vertical Up, percorrere le piste da sci in senso in verso, dal basso verso l’alto. Con ogni mezzo: sci, ramponi, ciaspole. La competizione internazionale ora arriva anche sulle Dolomiti con una tappa in Val Gardena. L’appuntamento è fissato per il prossimo 21 gennaio 2017 : i concorrenti dovranno percorrere il tracciato della tradizionale gara di Coppa del Mondo dal traguardo alla partenza nel minor tempo possibile.

Vertical Up: pista lunga o pista breve?

Per l’occasione esisteranno due opportunità: la pista lunga e quella breve. Il percorso originale misura 3,5 km e 839 metri di dislivello, quello accorciato invece è lungo 1986 metri e presenta 590 metri di dislivello. La partenza è fissata a quota 1410 metri, l’arrivo a 2249 o a 2000 metri. La pendenza massima sarà del 56%, quella media del 24,5%. L’aspetto più interessante dell’evento è che non ci saranno regole. La scelta dei materiali è libera, a patto di completare la salita con le proprie forze. Per illuminare la pista gli atleti utilizzeranno le lampade frontali, mentre i punti salienti del tracciato saranno illuminati dal comitato organizzatore. Anche il percorso per raggiungere il traguardo sarà a completa discrezione dei partecipanti.

Vertical Up: i premi

Al termine della gara ci saranno due premiazioni distinte per la categoria maschile e per quella femminile. Al contempo i partecipanti potranno scegliere se gareggiare nella categoria “speed” o in quella “zaino in spalla”. Nella prima ad imporsi saranno il più veloce e la più veloce, con premi dal 1° al 6° posto. Nella seconda ogni competitor può impiegarci quanto vuole. A conquistare il successo sarà il partecipante capace di avvicinarsi maggiormente al tempo medio totalizzato da tutti i partenti. Il tutto all’insegna del divertimento! Alla kermesse potranno prendere parte al massimo 1500 concorrenti. Oltre alla graduatoria generale e per categorie, ci saranno anche una classifica per circondari e per squadre. E chi raggiungerà per primo le famose e famigerate Gobbe del Cammello riceverà un premio speciale. Un riconoscimento è previsto anche per chi sarà il più veloce a percorrere il tratto più ripido della Saslong, ovvero lo “Spinel”.

Le iscrizioni sono aperte si concluderanno il 14 gennaio alle ore 20 sul sito www.saslong.org/verticalup.

Tutte le tappe della VERTICAL UP:
Hinterstoder (pista Hannes Trinkl)                                          7.01.2017
Val Gardena (pista Saslong)                                                  21.01.2017
Pinzolo-Madonna di Campiglio (tracciato Tulot Audi)  28.01.2017
Kitzbühel (pista Streif)                                                            25.02.2017
Wengen (pista Lauberhorn)                                                    25.03.2017

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie