Menu

WinterRace 2017, pronti a partire

Pubblicato il 1 marzo 2017 in Agenda, Turismo

WinterRace  

Tutto pronto per la quinta edizione della WinterRace, gara di regolarità per auto storiche organizzata da Alte Sfere con l’approvazione di Aci Sport e il  patrocinio del Senato della Repubblica, dei Comuni di Cortina d’Ampezzo e Moena e dell’Automobile Club di Treviso. La partenza della prima vettura, venerdì 3 marzo da Corso Italia alle 9, nel centro storico della Regina delle Dolomiti. La due giorni si svolgerà su un percorso di 350 chilometri; gli equipaggi valicheranno 8 passi dolomitici e affronteranno 60 prove cronometrate, 4 sfide di velocità a media imposta, 6 controlli orari e 2 a timbro. Numerosi anche i piloti e navigatori provenienti da paesi stranieri: Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Principato di Monaco, Polonia e Argentina. Tra le vetture più “storiche”, la Riley Nine Sport del 1936 e la Lancia Aprilia del 1937. L’equipaggio più giovane è del Classic Team Eberhard: Marco Gaggioli, 28 anni e Andrea Pierini di 27 anni su Lancia Fulvia 1300 del 1975.

WinterRace

Il percorso di WinterRace

Le verifiche tecniche e sportive si terranno giovedì al Grand Hotel Savoia; seguiranno la presentazione degli sponsor, il briefing del direttore di gara e altro. Quanto al percorso, come si diceva si parte venerdì da Cortina. Superato il Passo Falzarego, le vetture proseguiranno verso Arabba, risaliranno sui tornanti del Passo Pordoi, proseguiranno verso Canazei per poi arrivare a Moena. Nel primo pomeriggio si dirigeranno ad Alleghe, non prima però di aver superato il Passo San Pellegrino. Proseguiranno poi per Cortina dopo il passo Giau e dopo aver disputato le ultime prove fuori città. Sabato, di nuovo partenza da Corso Italia, alle 9,30. Quanto alle tappe: Passo Cimabanche, il lago di Misurina, Auronzo  di Cadore,  Santo Stefano di Cadore, il Passo Monte Croce Comelico,  San Candido e Dobbiaco,  e Cortina d’Ampezzo.  La Manifestazione si concluderà nella serata di sabato con la cena di chiusura e la Cerimonia di Premiazione al “Rifugio Faloria”.

Gli organizzatori rendono noto che si disputerà anche quest’anno, il “2nd PORSCHE WINTERACE” «dedicato ad un massimo di 30 vetture monomarca che verranno selezionate dall’organizzazione: le auto storiche (costruite dal 1977 al 1990) e quelle moderne (costruite dal 1991 ad oggi) partiranno in coda alla gara e avranno una loro classifica e premi dedicati».

Marco de’ Francesco

 

Related Post

Puoi leggere anche

Copyright © 2016 CortinaSki2021 | Media Accelerator | Partita IVA: 02906890211Policy Privacy e Cookie